Italiano Español Nederlands Français
Home arrow Scritti di Emilio Grasso ▸ arrow Articoli
Advertisement
Amicus Plato, sed magis amica veritas Stampa Segnala a un amico
Sin dalla prima volta che toccai il suolo del Paraguay, appresi un vocabolo che si utilizzava con molta frequenza: argel. Che cosa volesse dire questa parola di uso molto diffuso in questo Paese, lo compresi con un certo ritardo...

 
Missione: parlare al cuore dell’uomo/3 Stampa Segnala a un amico
Oggi la missione pone tanti interrogativi e chiama a rimettersi in discussione. In Africa, ad esempio, la missione non può essere realizzata più come prima del genocidio ruandese, dove i catechisti hanno ucciso persone dell'opposta etnia e dove finanche dei consacrati sono giunti ad ammazzare i confratelli...

 
Missione: parlare al cuore dell’uomo/2 Stampa Segnala a un amico
La missione è una ricchezza e non una necessità. Dobbiamo partire dalla teologia della creazione e dalla teologia delle missioni trinitarie, per riscoprire che la missio ad extra non è necessitata, ma è la libertà, la gratuità e la sovrabbondanza dell'amore di Dio...

 
Missione: parlare al cuore dell’uomo/1 Stampa Segnala a un amico
La missione è portare Gesù Cristo a tutti i popoli e a tutte le culture, ed è da questo nucleo centrale che si dirama il discorso dell'inculturazione. A questo proposito bisogna fare ben attenzione al fatto che non vi è mai incontro – come affermava Claude Geffré – di un cristianesimo "chimicamente puro"...
 
Il fascino della fedeltà. Che Guevara nell’immaginario collettivo Stampa Segnala a un amico
"L'8 ottobre 1967, in uno scontro nella gola del Yuro, in Bolivia, Ernesto Che Guevara venne ferito e catturato. Portato a La Higuera venne ucciso il giorno dopo, 9 ottobre, intorno alle ore tredici". A cinquant'anni dalla morte del Che Guevara desideriamo riproporre un articolo di Emilio Grasso...
 
Il valore delle piccole cose Stampa Segnala a un amico
 Ai ragazzini più piccoli della catechesi, la prima cosa che spiego è che il rispetto e l'amore per l'altro cominciano con il lasciare puliti i servizi igienici che usiamo. Povertà non vuol dire sporcizia. Serve ben poco fare tanti discorsi spiritualoidi e tante catene di orazioni, quando poi la catena del bagno non la si usa...
 
Andava guardato in silenzio Stampa Segnala a un amico
In due volumi di circa tremila pagine è uscita, nelle librerie, l'Opera omnia di don Lorenzo Milani.  In occasione della presentazione, Papa Francesco si è espresso con un significativo Messaggio in cui "rende giustizia" al Priore di Barbiana...
 
Ci rivedremo! Sì, ci rivedremo... Stampa Segnala a un amico
Il 24 gennaio 2017 è ritornata alla Casa del Padre Silvia Recchi, membro della Comunità Redemptor hominis...
 
Antonio de Montesinos e la forza della parola/4 Stampa Segnala a un amico
 Il contesto in cui si muovono Montesinos, Las Casas e gli altri difensori degli indios è un contesto cristiano. Oggi, forse, la predicazione di Montesinos e l'opera di Las Casas avrebbero minor risonanza poiché gli interlocutori non sono...
 
Antonio de Montesinos e la forza della parola/3 Stampa Segnala a un amico
Montesinos cerca, come abbiamo visto, di "congiungere il diritto con il fatto". Per questo, dopo aver posto delle domande a partire dal fatto, egli interroga sul diritto, cioè sul fondamento del fatto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 245
Sito della Comunità missionaria Redemptor hominis