Italiano Español Nederlands Français
Home arrow Islam e Cristianesimo
Advertisement
P. Samir: dietro gli attacchi ai copti, le ambiguità di al-Azhar.../2 Stampa Segnala a un amico
 Il punto di fondo è la mancata opera di reinterpretazione del testo coranico, oltre che dei detti e dei fatti del profeta Maometto. Il buon senso ci dice che un testo non è possibile comprenderlo al di fuori del suo contesto. Ma il contesto, in questo caso...

 
P. Samir: dietro gli attacchi ai copti, le ambiguità di al-Azhar.../1 Stampa Segnala a un amico
 L'islam continua a vivere nell'ambiguità di un rapporto con Corano, detti e vita di Maometto che dicono tutto e il contrario di tutto. Lo Stato Islamico trova lì la giustificazione per i suoi atti più violenti e crudeli. È il pensiero e il sistema giuridico islamico che deve essere riveduto...

 
Terrorismo e doveri d'Occidente. Luci accese per i lupi Stampa Segnala a un amico
Chi uccide se stesso e gli altri crede in una precisa dottrina.E le stragi continuano a sommarsi alle stragi, dal cuore d'Europa ai tanti cuori feriti d'Asia e d'Africa. Perciò, se si vuole arrestare il fiume di sangue, questa dottrina...

 
Courban: "Il Papa al Cairo mentre nasce una nuova 'umma'" Stampa Segnala a un amico
 Per il libanese Antoine Courban, invitato alla recente conferenza sulla cittadinanza promossa da al-Azhar, la cultura islamica tenta una svolta epocale...

 
Al Cairo, dove cristiani e musulmani imparano a vivere insieme Stampa Segnala a un amico
Storie di convivenza tra credenti in Cristo e musulmani. I legami buoni, il ruolo dell'educazione, le speranze, il futuro del paese, l'attesa di Papa Francesco: viaggio nella capitale egiziana...

 
Asia Bibi: "Signore, spezza le mie catene" Stampa Segnala a un amico
 La donna cristiana condannata a morte per blasfemia in Pakistan celebra la sua Pasqua nel carcere di Multan e rivolge un accorato appello a papa Francesco...

 
Laicità e cittadinanza: come Al-Azhar potrebbe influenzare i Paesi arabo-islamici Stampa Segnala a un amico
 Dal convegno tenuto al Cairo, le proposte per stessi diritti per cristiani e musulmani e per uno Stato non preda di una religione. Ma occorre influenzare le costituzioni dei diversi Paesi della regione e soprattutto la Carta dei diritti umani...

 
È giunto il momento di chiedersi: cosa succederà dopo l'Isis? Stampa Segnala a un amico
L'Isis o Daesh, inteso come l'autoproclamato Stato islamico che esercita il potere  statuale su alcune importanti aree dell'Iraq e della Siria, è in netta difficoltà sul proprio terreno. L'unione delle forze anti califfato sta avendo...

 
L'apertura del Marocco fa paura ai media arabi Stampa Segnala a un amico
 Non trova eco sulla stampa di lingua araba – ma solo su quella in francese e inglese – il pronunciamento del Consiglio superiore degli ulema marocchini in materia di apostasia e pena di morte, peraltro rivoluzionario per l'intero panorama islamico...

 
Quest’anno Gesù nasce anche ad Aleppo Stampa Segnala a un amico
 Tra pochi giorni sarà Natale. Tutti ricorderemo, chi per un istante e chi forse con una più attenta riflessione, quella notte di oltre 2000 anni fa quando Gesù venne al mondo in una mangiatoia di una piccola cittadina...

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 42
Sito della Comunità missionaria Redemptor hominis