Italiano Español Nederlands Français
Home
Advertisement
Menu principale
Home
Chi siamo ▸
Dove operiamo ▸
Scrivici
Rubriche
Africa ▸
America Latina ▸
Approfondimenti
Appunti di Spiritualità ▸
Canti
Centro Studi ▸
Comprendere il Diritto Canonico
Conoscere la vita consacrata ▸
Galleria Fotografica
Interviste
Islam e Cristianesimo
Papa Francesco
Profili missionari e spirituali
Scritti di Emilio Grasso ▸
Temi di Dottrina Sociale della Chiesa
Utilità
Cerca nel sito
Links
Mappa del sito
Contributi
Galleria Fotografica


Calendario Missione "Redemptor hominis"
Canti della Comunità "Redemptor hominis"
siti_cattolici.jpg

Gli articoli che appaiono
su questo sito
possono essere riprodotti
parzialmente o integralmente,
citando la fonte
www.missionerh.it.

evidenza
Una pratica crudele

Nel mondo duecento milioni di donne e ragazze hanno subito mutilazioni genitali. Entro il 2030, oltre un terzo di tutte le nascite nel mondo avverranno in trenta paesi in cui è ammessa questa violenta pratica. Sono alcuni dati diffusi dall'Unicef e dall'Unfpa...

 
Messaggio del Santo Padre Francesco
 Ancora una volta ci viene incontro la Pasqua del Signore! Per prepararci ad essa la Provvidenza di Dio ci offre ogni anno la Quaresima, "segno sacramentale della nostra conversione", che annuncia e realizza la possibilità di tornare al Signore...

 
Sogni e disincanto dei giovani camerunesi
 Presentiamo una ricerca molto interessante sulla gioventù camerunese, il cui titolo è "Gioventù africana e dinamica dei modelli di riuscita sociale. Il caso del Camerun". Essa è d'attualità per tutti coloro che si occupano dell'accompagnamento dei giovani...
 
Quando a Dachau venne ordinato un prete
Nel campo di concentramento nazista nel 1944 un Vescovo francese deportato per aver nascosto nelle scuole dei ragazzi ebrei ordinò un diacono tedesco malato di tubercolosi...
 
Saranno beati i martiri dell’Algeria
 Il Papa ha autorizzato la promulgazione del decreto sul Vescovo di Orano Claverie e gli altri 18 religiosi uccisi negli anni '90. Approvate anche le virtù di Madeleine Delbrêl...
 
Mons. Spreafico (CEI): il pregiudizio antiebraico? “Non è per nulla morto”

 La Chiesa italiana ha celebrato il 17 gennaio la Giornata per l'approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei. Arrivato alla sua XXIX edizione, l'appuntamento si è aperto quest'anno alla sfida di combattere antisemitismo e pregiudizio antiebraico...

 
Liliana Segre: lo sguardo altrove
Nell'ottantesimo delle leggi razziali, poco prima del Giorno della Memoria, Mattarella l'ha nominata senatrice a vita. È più di un gesto simbolico, per chi ha voglia di guardarlo nel suo pieno significato tra storia e attualità...
 
In ricordo di Silvia
Il 24 gennaio 2018 ricorre il primo anniversario della morte di Silvia Recchi, il cui ricordo continua ad essere presente tra le persone che l'hanno conosciuta e amata nel suo lavoro apostolico....
 
L’informalità lavorativa in Paraguay
Il problema del lavoro informale, cosiddetto lavoro nero o irregolare, pur non essendo un problema esclusivo del Paraguay, tuttavia registra cifre allarmanti in questo paese ed è una vera piaga, specialmente in certi settori lavorativi, come quello delle piccole e medie imprese, nell'edilizia e nel commercio...
 
Alleati in progetti di pace
La giornata dell'ebraismo che la Chiesa in Italia celebra il 17 gennaio è segno del grande apprezzamento della Chiesa cattolica nei confronti del giudaismo. Questa giornata intende offrire ai cristiani l'opportunità di ricordare con gratitudine le radici ebraiche della loro fede, come pure di sensibilizzarsi al dialogo attualmente in corso con l'ebraismo...

 
Il ricordo di Martin Luther King dei vescovi americani
 Per sanare le ferite di una società che si scopre ancora razzista, i presuli sollecitano una buona legge sull'immigrazione e un cambio di mentalità all'insegna della dignità umana

 
Cristiani sempre più perseguitati, sono 215 milioni nel mondo
 Secondo il Rapporto 2018 di Open Doors la persecuzione si è andata allargando a livello geografico e numerico. Grave la minaccia del nazionalismo di matrice religiosa o ideologica soprattutto in Asia e Africa...

 
Papa Francesco

"C'è qualcosa dentro di noi che ci porta all'aggressione del debole. E credo che sia una delle tracce del peccato originale, perché aggredire il debole è stato l'ufficio di Satana dall'inizio: lo ha fatto con Gesù e lo fa con noi, con le nostre debolezze".

Il 5 per mille

Missione "Redemptor hominis"
"Missione Redemptor hominis” n. 122
Pubblicazioni
Statistiche
Visitatori: 12323164
Sito della Comunità missionaria Redemptor hominis